REACT

artprice

Costance Tenvik (Tableau Vivant)

Torre del Mastio, Fortezza Vecchia, Livorno 21 Dicembre 2016

Constance Tenvik, giovane promessa dell’arte contemporanea norvegese, ha realizzato il 21/12/2016, in occasione del Rebirth Day di “Terzo Paradiso”, una magica performance all’interno della Torre del Mastio, in Fortezza Vecchia a Livorno.

L’artista reinterpreta lo spazio circolare del Mastio mediante le sue figurazioni oniriche e giocose e in questo spazio colloca sculture umane, vestite e posizionate per integrarsi in una scena performativa e sonora, grazie alla partecipazione delle giovani musiciste Ani Simanian (canto), Marta Marchetti (chitarra), Vania Franci (flauto).

Una lettura inedita dello spazio e del tempo, con la volontà di creare un luogo alternativo, immaginario e immaginifico dove passato e presente si incontrano. Una performance dell’artista norvegese che qui si confronta con la storia medievale e la sua protagonista italiana Matilde di Canossa, la quale come figlia del Signore della Tuscia fu contessa, duchessa, regina, imperatrice, donna guerriera e allo stesso tempo difensore della cristianità. Il Mastio si dice che fu costruito per volontà di Matilde quando Livorno era un villaggio adiacente al Porto Pisano e per questi motivo porta il suo nome.

Constance Tenvik da due anni vive a New York per il Master in Fine Art presso lo Sculpture Department dell’Università di Yale. In autunno si è tenuta la sua mostra personale alla 6Month Gallery di New York. Durante ArtBasel Miami l’artista ha condotto il programma radiofonico all’interno di Untitled.

Lascia un Commento

Autenticarsi per lasciare un commento.